Correzione Ginecomastia

Negli uomini un seno particolarmente visibile può creare notevoli disagi , soprattutto nella vita sociale qualora si pratichi sport o ci si mostri al mare.
E’ frequente quindi assistere a comportamenti atti a nascondere ad amici e parenti questo inestetismo con notevoli limitazioni delle relazioni interpersonali.
Tuttavia l’intervento di correzione della ginecomastia è in grado di armonizzare le forme del torace maschile e quindi risolvere in maniera definitiva tutti i disagi che ne conseguono.
Ovviamente prima di sottoporsi all’intervento chirurgico è necessario verificare che la ginecomastia non sia conseguenza di altre malattie o non sia causata dall’utilizzo di medicinali o ormoni da parte del paziente (antidepressivi, i digitalici o ormoni estrogeni)
Questa patologia può verificarsi anche in seguito ad un introito nutrizionale non adeguato.

L’INTERVENTO CHIRURGICO DI GINECOMASTIA

Tuttavia in un buon 40 % dei pazienti l’aspetto femmineo della ghiandola mammaria è dovuto alla presenza di tessuto adiposo in eccesso che può essere rimosso mediante liposcultura della regione toracica.
Con la nostra tecnica di liposcultura4D mediante VASER (liposcultura ultrasonica) è possibile inoltre definire ulteriormente il piano muscolare per ottenere una definizione precisa e accurata dei muscoli pettorali.
Anche nei casi in cui si renda necessaria un’asportazione con bisturi della ghiandola mammaria eccedente la liposuzione/liposcultura viene sempre utilizzata per modellare l’area oggetto dell’intervento chirurgico, migliorando così i risultati estetici complessivi. L’intervento di ginecomastia ha una durata di un’ora e viene svolto in anestesia locale con sedazione in regime ambulatoriale/ Day Hospital .
Tale regime di anestesia permette una rapida ripresa della vita lavorativa e sociale ed una percezione non traumatica della procedura chirurgica di correzione di ginecomastia.

POST-OPERATORIO GINECOMASTIA

È previsto per circa 20 giorni dopo l’intervento che il paziente indossi una canottiera contenitiva, inoltre non è consigliabile iniziare a praticare sport prima di 30 giorni.
Per questo tipo di intervento si riscontrano bassi tassi di complicanze, nel 3 % delle operazioni possono verificarsi ematomi o sieromi che, se prontamente riconosciuti, spariscono rapidamente.

Risultati CORREZIONE GINECOMASTIA.
L’intervento chirurgico di correzione di ginecomastia garantisce nella quasi totalità dei pazienti ottimi e veloci risultati, superiori a qualunque altra forma di terapia farmacologia, dieta o attività sportiva, con cicatrici non evidenti.

Nessun commento ancora

Lascia un commento